Home Libri Medioevo

Medioevo

All'interno della categoria tutti i romanzi ambientati tra la caduta dell'impero romano d'Occidente (476 d.C.) e la scoperta dell'America (1492 d.C.).

Villa de la Navidad, venerdì giorno quattro del mese di gennaio. Ieri sono partite le navi. La scialuppa dell'Ammiraglio è stata l'ultima a lasciare la spiaggia, allo spuntar del sole, e non era ancora trascorso il tempo di tre clessidre che le due caravelle hanno spiegato le vele cominciando ad allontanarsi. Mi sembra ancora di vederle ancorate nella baia, a meno di un braccio dalla catasta di legnami che abbiamo...
Praga, 24 dicembre 1363. Nessun dolore. La punta delle dita sulla pelle, come una lumaca senza bava, per sentire fin dove avesse lasciato pe­netrare i ganci. L’inverno si insinuava sotto le unghie, e i polpastrelli diventavano marmo. Allora si arrestavano, si sfregavano le mani, alitavano sulle dita, riprendevano. La pelle sotto la luna assumeva i riflessi bluastri delle squame delle lucertole. Ne estrassero alcuni. Tra i polpastrelli una sensazione di appiccicoso....
Nell'anno 575 dopo l'egira, chiamato dai miscredenti anno del Signore 1177, durante il sacro mese di lutto Moharram, che in quest'epoca cadeva nel periodo più caldo dell'estate, Dio inviò la salvezza nella sua forma più imprevedibile a Colui che tra i suoi fedeli Egli amava sopra ogni altro. XII secolo d.C, Terrasanta e Svezia. Arn Magnusson, comandante dei templari di Gaza, salva alcuni viandanti saraceni dall'attacco di un gruppo di banditi....
Sibilla guardò sua madre: il viso cinereo, contornato dai capelli ingrigiti, sembrava quello della Madonna di pietra che stava a fianco dell'altare in chiesa. Il sudore freddo le appiccicava il corpo alla coperta di lana ruvida, il respiro si faceva sempre più breve e superficiale. Violenti brividi la scuotevano, malgrado la legna del focolare cedesse calore alle stube. Il romanzo è ambientato agli inizi del’200, e sebbene veda il protagonista,...
L’uomo che saliva a cavallo tra i boschi verso il castello di Challant mostrava di conoscere bene i sentieri perché li trovava senza alcuna difficoltà pur sotto la spessa neve dell’inverno precoce che aveva coperto tutta la vallata. Eppure era straniero. Il Marchese Alfonso, signore del castello di Challant, prima di morire lascia in eredità il suo maniero al duca di Mantova, a condizione che questi viva per sempre in...
Milano, dicembre 1490. "Massaggiate le parti molli" La voce di messer Ambrogio da Rosate, medico capo e astrologo della corte di Milano, usciva come un soffio misterioso dalle labbra infiacchite degli anni. La duchessa di Milano non sentiva le istruzioni, sebbene fosse seduta sulla sedia del parto sotto lo sguardo acquoso di messer Ambrogio. Il romanzo ha per protagoniste, Beatrice d'Este, moglie di Ludovico il Moro, e Isabella d'Aragona, sposa infelice di Galeazzo...