Home Libri Medioevo

Medioevo

All'interno della categoria tutti i romanzi ambientati tra la caduta dell'impero romano d'Occidente (476 d.C.) e la scoperta dell'America (1492 d.C.).

Manente degli Uberti, che tutti chiamavano con il soprannome di Farinata, era molto contento quella domenica, la terza di gennaio del 1216. Aveva appena ottenuto dal nonno Schiatta il permesso di partecipare al banchetto offerto dalla nobile famiglia dei Mazzinghi, per celebrare l'elevazione a cavaliere del figlio Mazzingo Tegrimi Inizi del 1200. Firenze è dilaniata dalla guerra civile: guelfi contro ghibellini, papato contro impero, gli scontri tra i differenti clan...
Il giardino era cintato da una balaustra di pietre a secco, che era il culmine del muro di sostegno, alto sul terreno sottostante di una decina di metri. Vi convenivano spesso i fratelli nei brevi minuti di riposo assegnati loro dopo il refettorio. Anno Domini 1032. Vilderico, giovane monaco benedettino di Farfa, viene convocato dall'abate Ugo di Celano che gli assegna un compito gravoso ed estremamente importante: recarsi a Roma, per...
L’uomo che saliva a cavallo tra i boschi verso il castello di Challant mostrava di conoscere bene i sentieri perché li trovava senza alcuna difficoltà pur sotto la spessa neve dell’inverno precoce che aveva coperto tutta la vallata. Eppure era straniero. Il Marchese Alfonso, signore del castello di Challant, prima di morire lascia in eredità il suo maniero al duca di Mantova, a condizione che questi viva per sempre in...
Villa de la Navidad, venerdì giorno quattro del mese di gennaio. Ieri sono partite le navi. La scialuppa dell'Ammiraglio è stata l'ultima a lasciare la spiaggia, allo spuntar del sole, e non era ancora trascorso il tempo di tre clessidre che le due caravelle hanno spiegato le vele cominciando ad allontanarsi. Mi sembra ancora di vederle ancorate nella baia, a meno di un braccio dalla catasta di legnami che abbiamo...
Mattina del 5 agosto 1300, nelle paludi ad ovest di Firenze. Avevano abbandonato i cavalli accanto a un casolare, sulla via di Pisa, sotto il sole già alto. Di lì si erano diretti verso il letto del fiume, che scorreva a un paio di leghe, invisibile tra i canneti e le macchie di vegetazione palustre. La piccola colonna arrancava da oltre due ore sul terreno intriso d'acqua. Estate del 1300. Dante...
Messere, il 12 gennaio dell'anno del Signore 1305, voi con altri cavalieri templari avete preso parte a un'azione di estrema crudeltà contro un uomo innocente, nella speranza di carpirgli un segreto che avrebbe potuto rendervi immortale, oltre ad arricchirvi oltre misura. Non eravate neppure certo che fosse in possesso di tale segreto, ma ciò nonostante l'avete torturato orribilmente e infine ucciso, senza indurlo a confessare. 1311. Bologna. Lo studium della...