Home Libri Età moderna

Età moderna

All'interno della categoria tutti i romanzi ambientati tra la scoperta dell'America (1492 d.C.) e la rivoluzione francese (1789 d.C.)

Quella mattina avevo lasciato la mia dimora di Chancery Lane presto per recarmi alla Guildhall, il Palazzo delle corporazioni, dove dovevo discutere un caso in cui rappresentavo il consiglio comunale. Sebbene su di me incombesse il pensiero della tragica questione di cui avrei dovuto occuparmi al ritorno, mi godetti almeno un po' la frescura delle prime luci del giorno, mentre cavalcavo lungo una Fleet Street assai tranquilla Estate del 1540...
La morte arriva quando vuole. Silenziosa e improvvisa, a volte. Certo, spesso, inaspettata. Sante Rossetto, Alvise Vianello, Marco Scarpa, in quel giorno di densa foschia, stavano vogando con vigore, attraversando canneti e barene ai limiti della laguna. Alcuni informatori infiltrati in terraferma avevano segnalato la presenza di gruppi di irregolari che avrebbero potuto tentare di entrare in città sotto mentite spoglie. E' il 1508, Moses Conegliano guida un piccolo gruppo...
Martin d'Orlhac aveva il fiatone. La montagna era ripida, il calore quasi insopportabile. La vegetazione, per quanto foltissima, offriva un riparo insufficiente. Invidiava padre Jean Baptiste le Pers che, avvezzo a quei climi, percorreva il sentiero con disinvoltura, tenendo alta la tonaca nera e riuscendo a schivare i sassi troppo grossi o troppo arrotondati. Caraibi, 1697. I Fratelli della costa, pirati e fuorilegge, erano i padroni dei mari. In passato...
Schongau, 12 ottobre 1624. Il 12 ottobre era un buon giorno per uccidere. Aveva piovuto per tutta la settimana, ma quel venerdì, dopo la festa parrocchiale, il buon Dio ci aveva ripensato. Nonostante fosse autunno, il sole splendeva tiepido in basso sul Pfaffenwinkel e dalla città in alto provenivano schiamazzi e risate. Si udivano rulli di tamburo, tintinnio di campanelle, note di violino. L'aroma di frittelle e carne arrosto...