Per via delle restrizioni imposte dal Dipartimento della Guerra, le World Series del 1918 furono disputate in settembre e suddivise in due turni. Le prime tre partite vennero ospitate dai Chicago Cubs, mentre le quattro successive vennero giocate a Boston. Il 7 settembre, dopo la terza partita, persa dai Chicago Cubs, le due squadre salirono su un treno della linea Michigan Central, imbarcandosi in un viaggio di ventisette ore. 1917....
A Jalta il paesaggio toglieva il fiato, soprattutto in primavera. I fiori accompagnavano le colline scoscese fino al lungomare ornato di palme e, appena oltre, l'acqua increspata rifletteva e corrugava il cielo. Il nucleo più antico del paese era in legno, con vicoli stretti e case aggrappate l'una all'altra. Intorno, in lontananza, lungo i pendii scoscesi, densi di oleandri e melograni in fiore, si adagiavano ville sfarzose e ricercate. Agli...
Berlino, novembre 1932. Le gambe della Dietrich erano bacchette magiche: sottili strumenti ipnotici di stregoneria che incantavano milioni di uomini. Purtroppo, Willi poteva solo immaginare il loro fascino sotto il tailleur pantalone da uomo che lei indossava quel pomeriggio da Fritz. Annoiato a morte dalle profezie sugli scenari politici che, in quei giorni, finivano di prepotenza in tutte le conversazioni, dovette sforzarsi di tenere gli occhi aperti. Per sua fortuna,...
Maria Alejandra stava tornando a casa da scuola quando scorse un uomo vestito come una guardia civil uscire furtivamente dall’edificio annerito dalle bombe che era stata la panetteria del senor Merello prima che gli ordigni lo colpissero. L’uomo sbirciò in entrambe le direzioni e poi attraversò rapidamente la strada, guardandosi alle spalle come se temesse qualcosa. Madrid, 1939. In una città appena uscita dalla guerra civile, l’omicidio di una guardia civil...
Città di Fiume, 15 dicembre, ore 18 Il tenente si arrestò sulla porta, salutando militarmente gli uomini in piedi al centro della sala. Poi si avvicinò rapido alla grande scrivania che troneggiava in un angolo e vi distese sopra una carta topografica che aveva estratto da un tubo di cartone scrostato. Fermò il rotolo che tendeva a riavvolgersi su se stesso con un calamaio di cristallo e un libro. Autunno del...
Choisy - Le - Roi, sobborghi di Parigi, Domenica 28 aprile 1912 Il carro scricchiolava e gemeva, attraversando a lentezza esasperante i sessanta metri del campo incolto. Dall'altra parte della strada, fra gli alberi, centinaia di fucili erano puntati sulla casa. Dopo l'ultima sparatoria, un silenzio assoluto pietrificava la scena: gli uomini sdraiati sul terrapieno e accovacciati dietro i tronchi seguivano il movimento a ritroso del carro, che era ormai...