Blog
Il ragazzo sedeva davanti allo specchio in camera sua, una camera al secondo piano che dava su via dell'Anguillara a Firenze, intento a ritrarre le proprie fattezze di tredicenne: gote scarne dagli zigomi alti, fronte larga e piana, capelli neri ricciuti, occhi color dell'ambra con palpebre pesanti, ma ben...
Venezia, lunedì 15 aprile 1565. «Córi, che i cava su i morti!» La voce si sparge con la velocità delle moreie1 che fuggono dalla nave in fiamme. La Serenissima ha deciso. Le ossa dei veneziani, ormai troppe, e troppo strette le une alle altre nei pochi palmi di terra dei broli delle chiese, vengono dissepolte...
C'era stato il sole per tutto il giorno, ma adesso il vento dalla laguna si era rinfrescato e il cielo su Venezia cominciava ad o intorbidire. Matteo, ritto sul ponteggio principale del palazzo in costruzione, si asciugò il sudore con la manica fradicia della camicia per l'ennesima volta: d'estate...
Anno 959 ab Urbe Condita, primavera (206 d.C.).  Vario Avito Bassiano cominciò la sua esistenza cosciente nel momento in cui ebbe la visione di uomo che bruciava sorridendo. Era da poco entrato nel terzo anno di vita. Curioso e vivacissimo, chiacchierava incessantemente in un suo idioma infantile mescolando parole in...
Eccolo, il ragazzino. È pallido e magro, indossa una camicia di lino lisa e sbrindellata. Attizza il fuoco nel retrocucina. Fuori si stendono campi arati, scuri e cosparsi di chiazze di neve, e poi boschi più scuri che celano ancora i pochi lupi rimasti. I suoi sono noti come...
Simone Sarasso è una delle voci più originali degli ultimi anni. Scrittore poliedrico, autore di racconti, sceneggiatore di fumetti, ideatore e sceneggiatore di una web serie tv, sta ultimando l'ultimo capitolo di una trilogia di romanzi dedicata a questa Italia piena di misteri e stragi di stato, iniziata con...